Biografia

Alessandro Guzzi è nato a Roma. Dopo la laurea in giurisprudenza ed una breve esperienza come procuratore legale, lascia la professione per dedicarsi interamente alla pittura, ma la sua prima mostra personale si era tenuta già prima della laurea per l'incoraggiamento dello zio Virgilio Guzzi.

Negli anni Ottanta la pittura di Alessandro Guzzi è stata seguita da Filiberto Menna, che lo ha presentato a molte mostre personali e collettive (Palazzo Forti, Verona, nel 1983; Galleria Ferrari, Verona, nel 1984; Studio Cavalieri, Bologna nel 1985; Studio Bocchi, Roma, nel 1987), ma anche Italo Mussa dimostrò interesse per la sua pittura, invitandolo nel 1989 ad esporre al Centro di Cultura Ausoni di Roma.

In questi ultimi anni, la sua particolarissima e raffinata pittura d’immagine ha interessato Paolo Balmas (testo introduttivo alla mostra personale presso il Circolo Fantoni, La Spezia, 1999), Marco Di Capua (testo introduttivo alla mostra personale presso la Galleria Lombardi, Roma, Novembre 2003), Carlo Fabrizio Carli (testo introduttivo alla mostra personale presso la Galleria Il Narvalo di Velletri nel Febbraio 2004, ed al Museo Crocetti di Roma nel Febbraio 2006) e Lorenzo Canova (testo introduttivo alla mostra personale presso la Galleria Lombardi, Roma, Marzo 2005; al Museo Crocetti di Roma nel Febbraio 2006; alla Galleria Berman di Torino nel Maggio 2008). Marisa Vescovo ha scritto il testo introduttivo alla mostra dell’artista presso la Galleria Barman di Torino nel Maggio 2008. 

Le ultime mostre collettive a cui l’artista ha partecipato sono: la Prima, la Seconda e la Terza Edizione del Premio di Pittura Ferruccio Ferrazzi, Sabaudia, nell’ordine del 2001, 2003 e 2005, e la XXIX e la XXXVI Edizione del Premio Sulmona del 2002 e del 2009, tutte su invito di Carlo Fabrizio Carli. Nel Dicembre 2005 ha partecipato alla rassegna “Figure” presso l’Archivio Centrale dello Stato, sempre a cura di Carlo Fabrizio Carli.

Nel 2002 Alessandro Guzzi ha partecipato su invito di Carmine Siniscalco alla Mostra: “Cleopatra nel mito e nella storia” tenutasi a Roma presso l’Istituto di Cultura Egiziano e presso la Galleria Studio S di Roma, mostra che nel 2003 è stata allestita anche nei Musei di Alessandria e del Cairo in Egitto. Nel Luglio 2003 ha partecipato alla mostra “Fine Novecento”, allestita presso il Palazzo Tiranni-Castracane a Cagli a cura di Arnaldo Romani Brizzi.

Nel Luglio 2004 Alessandro Guzzi ha partecipato alla 55° Edizione del Premio Michetta "Mito e Realtà", a cura di Stefano Zecchi, risultando tra i quattro finalisti.

Nel Luglio 2007 ha inoltre partecipato alla 58° Edizione del premio Michetti "Nuovi Realismi, la centralità dei linguaggi tradizionali" a cura di Maurizio Sciaccaluga e Vittorio Sgarbi, e nell’ottobre 2007 ha partecipato alla rassegna “Nuovi pittori della realtà”, tenutasi al PAC di Milano, sempre a cura di Vittorio Sgarbi.

Su segnalazione di Lorenzo Canova, dal 31 Luglio al 24 Ottobre 2010 Alessandro Guzzi partecipa con un'opera (Marthe e Jochen, olio su tela cm 90x80) alla XIV Edizione della Biennale d'Arte Sacra "Le beatitudini evangeliche", organizzata dalla Fondazione Stauròs Italiana, presso il Museo della Fondazione a S. Gabriele, Isola del Gran Sasso (Teramo).

Dal 17 Dicembre 2011 al 31 Gennaio 2012, su invito di Vittorio Sgarbi, Alessandro Guzzi ha partecipato alla 54ma Edizione della Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Palazzo delle Esposizioni, Torino.

Dal 23 Maggio al 23 Giugno 2014 si è svolta una mostra personale di Alessandro Guzzi  presso la Libro-Galleria L'Universale in Via Caracciolo a Roma. Catalogo con scritti di V. Centorame, Don Mauro Tranquillo FSSPX, ed altri. Dal 21 al 30 Maggio 2015 si è tenuta una sua seconda mostra personale sempre presso L'Universale a Roma. Il giorno  dell'inaugurazione è stato anche presentato il volume di Alessandro  Guzzi "Il Regno dell'Anticristo, ed altri scritti", pubblicato a Ferrara nel 2014 da "La Carmelina". Hanno presentato il volume Don Mauro Tranquillo, Stefano Andreozzi e Umberto Bianchi.

Per molti anni Alessandro Guzzi si è occupato di astrologia, intesa come un raffinato sistema di interpretazione della realtà. Negli anni 90 ha pubblicato due libri a Milano, il primo sui temi di Ritorno Solare ed il secondo sull'Oroscopo di Concepimento (Trutina Hermetis). Un terzo suo volume: "L'Equivalente Lunare" è edito in formato elettronico. Nel Maggio 2004 la storica Casa Editrice Federico Capone di Torino ha pubblicato il suo ultimo volume I Ritorni Solari in Astrologia.

Alessandro Guzzi ha inoltre curato le prime traduzioni italiane di tre capolavori del grande Alan Leo, l'astrologo ed occultista inglese della fine dell'800, vicino agli ambienti teosofici ed amico di Annie Besant.

Per alcuni anni Alessandro Guzzi è stato redattore di Letteratura-Tradizione, la rivista semestrale diretta da Sandro Giovannini. I suoi scritti per quella Rivista hanno indagato il lato misterico della poesia e dell’arte. Gli ultimi suoi studi sono invece dedicati alla drammatica riforma voluta da Paolo VI nel 1969 in seguito al Concilio Vaticano II, che ha di fatto distrutto la millenaria Liturgia Cattolica dando luogo ad un ibrido liturgico totalmente assimilabile ad un rito protestante.  Gli ultimi suoi lavori in questo ambito sono: «La liturgia dell'assenza reale» dedicato ad uno scritto di Cristina  Campo, e «Eyes Wide Shut: occhi spalancati sul segreto  satanico del film». Tutti gli scritti di Alessandro Guzzi sono a disposizione dei visitatori del suo sito web www.alessandroguzzi.com in formato pdf nella sezione “Testi e brevi saggi”.

Come già accennato in precedenza Alessandro  Guzzi nell'aprile del 2014 ha pubblicato a Ferrara con "La Carmelina Edizioni" il suo volume: "Il Regno dell'Anticristo, ed altri scritti": uno studio  sulla cospirazione internazionale, la devastazione della Chiesa cattolica causata dal Concilio Vaticano II,  ed il Nuovo Ordine Mondiale. Il volume raccoglie un'antologia di scritti dell'Autore.

 

Hanno scritto del suo lavoro di pittore:

Mariano Apa, Vito Apuleo, Paolo Balmas, Ferruccio Battolini, Arnaldo Romani Brizzi, Lorenzo Canova, Carlo Fabrizio Carli, Vincenzo Centorame, Luisa Chiumenti, Laura Cherubini, Marcella Cossu, Costanzo Costantini, Renato Civello, Valerio Cremolini, Mario de Candia, Gianfranco de Turris, Marco Di Capua, Laura Gigliotti, Marco Guzzi, Sarah Law, Caterina Lelj, Luciano Lepri, Elverio Maurizi, Luigi Meneghelli, Filiberto Menna, Ida Mitrano, Italo Mussa, Marinella Paderni, Roberta Perfetti, Cinzia Piccioni, Alessandro Riva, Arnaldo Romani Brizzi, Stefania Scateni, Stefania Severi, Carlo Sini, Luigi Tallarico, Alberto Toni, Mauro Tranquillo, Marisa Vescovo, Francesco Vincitorio, Giuditta Villa.

 

Tutti i diritti riservati 2012 - www.alessandroguzzi.com